Parole pericolose

Indovinello:
una macchina con due passeggeri a bordo circola tranquillamente nel quartiere di Lugano-Besso. Al passaggio a livello, sui binari del treno, il conducente non si accorge che le sbarre si stanno abbassando; c’è un treno che si avvicina. La macchina non si ferma per far passare il treno e viene travolta in uno schianto pazzesco. L’uomo alla guida muore sul colpo. Il ragazzino che lo accompagnava è ferito in modo grave. Viene trasportato d’urgenza all’Ospedale civico. In pronto soccorso, il chirurgo dice di non poterlo operare: “Non posso operarlo, è mio figlio”. Com’è possibile?



La risposta dell’indovinello si trova più in basso…

Il chirurgo è la mamma del ragazzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...